Linea cosmetica 4ever Young

L’innovativa formulazione Anti Age (A-A) del prodotto

La ricerca che ha condotto alla formula cosmetica della linea 4ever Young è basata sugli effetti della “cooperazione” di sostanze che vengono prodotte, per la stessa finalità, in due diversi contesti: vegetale (cellule meristematiche, comunemente definite “staminali vegetali” o, negli USA, “Plant Stem Cell” in quanto tessuto cellulare fotipotente) e umano (“staminali umane”). Le cellule staminali umane e le meristematiche vegetali contengono diversi fattori tra cui quelli definiti “di crescita”, sui cui si è basato lo studio della linea 4ever Young, sviluppata per contrastare le cause dell’invecchiamento a diversi livelli, combattendo le specie reattive dell’ossigeno e stimolando il rinnovamento cellulare.

I meristemi sono un insieme di cellule embrionali vegetali non differenziate, che in appropriate condizioni di coltura possono svilupparsi e originare una pianta completa che risulta un clone di quella di partenza. Le cellule meristematiche svolgono nelle piante una specifica funzione di riparazione.
Il loro meccanismo di azione si basa sulla presenza dei Fenilpropanoidi, sostanze difensive molto efficaci, che agiscono sia chimicamente sia biologicamente assieme a polisaccaridi, fitosteroli, amminoacidi e sali minerali, che rendono le cellule meristematiche un vero “laboratorio di sostanze difensive”.

Attraverso i processi biotecnologici utilizzati per la realizzazione degli ingredienti cosmetici della linea 4ever Young, la coltivazione in vitro delle cellule meristematiche, o “staminali vegetali”, può essere fermata nello stadio di sviluppo nel quale è massima la concentrazione delle sostanze cosmetologicamente attive. Questo consente di raggiungere concentrazioni di Fenilpropanoidi anche 1000 volte più elevati di quelli presenti nel vegetale in toto, garantendo allo stesso tempo una particolare ed elevata sicurezza, purezza e standardizzazione degli attivi per uso cosmetico, essendo privi di pesticidi e di altri inquinanti potenzialmente presenti negli estratti ottenuti dai comuni vegetali non coltivati nelle condizioni di laboratorio.

L’obiettivo della linea cosmetica 4ever Young

I prodotti cosmetici della linea 4ever Young hanno una concentrazione calibrata di elementi derivati dalle cellule meristematiche (staminali vegetali) che cooperano con una ricca miscela di vitamine, oli essenziali, estratti di fiori organici e proteine. La particolare, formulazione di A-A Staminal Effect aggiunge il contributo del fattore di crescita epidermico naturalmente espresso dalle staminali umane ed è stato studiato per un utilizzo quotidiano, finalizzato all’ottenimento con l’utilizzo costante di un effetto di riduzione delle rughe di lunga durata.

La formulazione di Istant Lift Effect produce, invece, un effetto istantaneo (temporaneo) di particolare efficacia estetica, molto utile in occasioni in cui si richieda l’effetto visivo di un’immediata attenuazione delle rughe più importanti del viso.

Entrambi i prodotti della linea 4ever Young, sapientemente abbinati, sono mirati a ritardare i processi di invecchiamento della pelle, prevenire lo stress ambientale e da raggi UV, promuovere un’efficace attenuazione estetica dei segni del tempo sul viso.

 

Applicazione cosmetica nella linea 4ever Young

L’utilizzo delle “staminali vegetali” tende ad essere particolarmente enfatizzato per il lancio di prodotti dermatologici e cosmetici. Tali campagne che enfatizzano effetti rivoluzionari sono spesso scientificamente irrazionali in quanto sull’efficacia in ambito cosmetologico solo ora si osservano i risultati dei primi studi scientifici sperimentali, condotti principalmente in vitro.
Tuttavia, si è osservata la capacità delle cellule staminali vegetali di:

  • indurre un appiattimento delle rughe periorbitali dopo 4 settimane di trattamento al 2% (attività descritta nel minitrial clinico realizzato da Mibelle Biochemistry)
  • proteggere dall’azione negativa delle radizioni ultraviolette il pull di cellule staminali umane
  • promuovere l’espressione di geni coinvolti nella sintesi di collagene ad opera di fibroblasti in vitro trattati con fattori pro-ossidanti e nella protezione dal danno ossidativo

Nelle immagini seguenti sono ammostrati i risultati del test di proliferazione cellulare di staminali umane in coltura con cellule meristematiche di Malus Domestica e del test relativo ai danni da esposizione a raggi UV. L’estratto di cellule staminali di Malus Domestica ha dimostrato in questo studio di promuovere la crescita di cellule “staminali umane” e di proteggere dai raggi UV (Dr. M. Sieber, BIONET Corp., Taipei 231, Taiwan – Sponsor: Mibelle AG – Biochemistry, 5033 Buchs, Switzerland).

Di seguito i risultati del test relativo agli effetti di una crema al 2% di estratto PhitoCellTec di Malus Domestica su un campione di 20 volontari di sesso femminile ed età compresa tra i 37 e i 64 anni. Il trattamento è durato 28 giorni con frequenza di applicazione di due volte al giorno. I risultati dello studio dimostrano che l’applicazione ha comportato una significativa riduzione della profondità delle rughe a tutti i volontari testati (Dr. H.P. Nissen – Derma Consult GmbH, 53347 Alfter, Germany – Sponsor: Mibelle AG – Biochemistry, 5033 Buchs, Switzerland).

La ricerca applicata alla linea 4ever Young, al fine di fornire al prodotto la massima efficacia, ha studiato gli effetti della cooperazione tra le cellule meristematiche vegetali e altre sostanze naturali utilizzate in cosmetica e, la linea dedicata A-A Staminal Effect, con il fattore di crescita delle staminali umane, su cui la sperimentazione scientifica è attiva ormai da vari anni in specifici ambiti, come quello oncologico, neurologico e metabolico.